Pubblicato: 19.04.2013.

Modificato: 15.12.2017.

Il monastero domenicano Bol

Il monastero domenicano a Bol fu construito sulla penisola Glavica nel XV secolo sul sito del palazzo del Vescovo (Diocesi) che è menzionato nel documento di Povlja (Povaljska listina) nel 1184. Su Glavica è possibile trovare molti resti dell'architettura paleocristiana che sono alla base dell'architettura altomedievale (La chiesa di San Giovanni e Teodoro).
Nella preziosa collezione del monastero l'attrazione massima attira pala d'altare della Madonna con Bambino e Santi che è emersa dallo studio del famoso pittore Tintoretto come anche le immagini del pittore barocco Tripo Kokolja sul soffitto del coro.
Altari della chiesa del monastero di Nostra Signora della Misercordia sono tra i più belli dell'isola, specialmente l'altare della Madonna del Rosario.

Il museo del monastero a Bol

Il museo di monastero ospita una ricca collezione di reperti preistorici, collezione numismatica, collezione di architettura subacquea, collezione di parametri della Messa e archivio di incunaboli, libri e decreti dal XV secolo in poi. C'è anche una collezione di monumenti di pietra.
Se si arriva a Bol, non perdere la visita al monastero e il suo museo.

Alloggio - il monastero domenicano a Bol - Albergho a Monastero Domenicano Bol